Ecco 8 Miti da Sfatare, frasi di luogo comune inerenti alle nostre abitudini alimentari sbagliate, consigli dell’amica o diete farlocche per perdere peso.

Quante volte hai sentito negli ascensori, alle fermate degli autobus, bevendo un altro aperitivo pieno di calorie, i consigli su come, quando e dove dimagrire e ottenere un corpo perfetto?

Quasi ogni tua amica, amico, zia, zio oppure vicino e cosi via ha qualcosa da dire in merito anche se hanno qualche chilo in più.

Quanti soldi spesi per il giornale con la nuova dieta meravigliosa oppure per un dvd con la guida perfetta e tanti tipi di esercizi?

Quanti esperti, dottori, dietologi che ti raccontano che il loro metodo è perfetto per portarti ad ottenere un fisico altrettanto perfetto?

Allora la mia domanda è a che cosa dobbiamo stare attenti per non farsi del male? Quali informazioni sono veramente utili? Ma sono veri i miti per dimagrire in fretta?

Sfatiamo qualche mito sulle diete per perdere peso.

Più Calorie Si Taglia, Più Si Perde Peso oppure Digiuno

Il vero pericolo quando si usa questo metodo senza essere seguiti da una persona esperta è che ci si può veramente far del male.

La mancanza di calorie per diversi giorni può causare la rapida diminuzione del tessuto muscolare e osseo.

Perdere massa muscolare è controproducente perchè i muscoli fan parte del consumo giornaliero di calorie.

Mangiare Troppo Tardi Fa Ingrassare Più In Fretta

In poche parole secondo gli scienziati: non è importante il quando si mangia ma quanto, cioè il totale delle calorie che si consuma in 24 ore. Quello che conta è quanto e che cosa piuttosto del quando.

E’ sempre meglio iniziare la giornata con una colazione abbondante che ti fornisca l’energia giusta per iniziare bene e per evitare di farti venire attacchi esagerati di fame durante il giorno, e poi è bene finire la giornata con una cena limitata.

E’ anche vero che le persone che si abbuffano di sera hanno più problemi con il peso perché il mangiare regolarmente durante la giornata, quindi poco e spesso, aiuta a controllare e regolare l’appetito.

Dimagrirò Se Mangio Solo Una Volta Al Giorno

Saltando i pasti oppure mangiando in orari molto diversi porta spesso a ingrassare. Il nostro organismo è molto intelligente e se si sente confuso e avverte il pericolo di perdita di energia inizia a risparmiare accumulando grassi causando l’aumento del peso corporeo.

Il Mio Problema Di Sovrappeso Fa Parte Dei Geni Di Famiglia

L’obesità non è una cosa che uno eredita, può esserlo la tendenza a ingrassare. Le probabilità che una persona avrà problemi con il suo peso dipenderanno dalla persona stessa e dal suo stile di vita.

La Frutta e le Verdure Non Fanno Ingrassare

La frutta contiene un elevato quantitativo di zuccheri semplici, che consumati in eccesso fanno ingrassare. Si consiglia di mangiarli prima di sera. Il più grande pericolo arriva dai succhi di frutta e dalle bevande in generale che scimmiottano la frutta.

Leggere sempre l’etichetta per verificare che si tratti di vero estratto di frutta e che non sia una semplice bevanda piena di conservanti e zuccheri. La miglior ricetta consiglia di bere solo succhi freschi.

Naturalmente anche una semplice insalata può trasformarsi in una bomba calorica se viene condita male.

I Prodotti Con Bassa Quantità Di Grassi Aiutano A Perdere Peso

Non è detto che quei prodotti a basso contenuto di grassi, che si utilizzano per condire e quindi per migliorare il gusto del piatto, siano privi di calorie. Inoltre si tende a mangiarne di più perché ci sentiamo giustificati dal fatto che contengono meno grassi.

I Grassi Vanno Eliminati

Non è vero. Il corpo ha bisogno di grassi per l’energia, la riparazione dei tessuti e per il trasporto di vitamine A, D, E e K in tutto l’organismo.

L’attività fisica fa sempre perdere peso

Ti stai allenando per battere un record ai giochi olimpionici? No? Allora non credere a chi ti racconta che devi andare in palestra per dimagrire.

L’attività fisica, in particolare la palestra, fa aumentare la massa muscolare, quindi il peso perché i muscoli pesano più del grasso. Per perdere fino a 1 kg a settimana bisogna aumentare sicuramente l’attività fisica, ma bisogna anche mangiar meno. Capito?

Le uniche persone che non hanno ancora capito e non capiranno mai sono le mamme e le nonne che se non mangi tutto quello che ti hanno preparato ti offendono augurandoti di diventare anoressico.

Stai male? La cura della nonna è una semplice pasta al pomodoro, naturalmente abbondante. Per loro ogni nostro kg in più è un kg in più da amare.

Il mio consiglio è di non farsi influenzare dalle mille teorie dei parenti e dei colleghi. Tu solo conosci bene il tuo corpo e tu solo sai di cosa ha bisogno. Tutti noi sappiamo che il giusto equilibro è quello che ci vuole per vivere meglio e più serenamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *