IPM23 Banner 800 90

Nell’ambito degli audit ministeriali sui sistemi sanitari regionali di prevenzione in sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare (SPVeSA), condotti ai sensi dell’articolo 6 del Regolamento (UE) n. 2017/625 relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l’applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, delle norme sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante nonché sui prodotti fitosanitari, la Direzione Generale dell’igiene, la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (DGISAN) e la Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari (DGSAF) del Ministero della Salute hanno previsto, per l’anno 2021, un programma annuale unico e integrato di audit di sistema e di settore, basato sui fattori di rischio e le esigenze operative individuate da ciascun ufficio. La programmazione di audit 2021, prevedeva 4 audit di sistema, e 23 audit di settore, per un totale di 27 missioni.

Nel corso degli audit di sistema del 2° ciclo oltre a garantire un’azione di monitoraggio continuo (follow-up) delle criticità sistemiche rilevate nei precedenti audit, viene verificato anche il corretto funzionamento dell’autorità competente e la capacità dell’Ente regionale di intraprendere, perseguire ed attuare efficacemente, le azioni correttive e preventive.

La situazione determinata dall’emergenza Coronavirus, anche nel 2021, non sempre ha consentito la realizzazione di audit con modalità ordinarie, pertanto gli Uffici della DGISAN e della DGSAF hanno realizzato da remoto 9 degli audit programmati, mentre uno è stato realizzato con una modalità mista.

I rapporti degli audit di sistema del secondo ciclo sono integralmente consultabili nel portale web, nella apposita area tematica dedicata agli Audit sui sistemi sanitari regionali veterinari ed alimentari.
Nella stessa area del portale è possibile consultare anche le conclusioni generali e i documenti prodotti a seguito del primo ciclo di audit, per leggere in chiave dinamica il processo di verifica programmato e attuato negli anni e poter raffrontare le principali risultanze tra il primo e il secondo ciclo regionale. In tale area è anche possibile consultare, alla voce Attività, una sintesi delle principali risultanze degli audit di settore svolti nel 2021: obiettivi della missione, principali punti di forza e criticità del sistema di controllo auditato.

Fonte: SIVeMP Veneto

 

Pin It